Home

Font Size Changer

Mostra IP Utente

Il tuo IP: 3.226.251.81
Hostname:
ec2-3-226-251-81.compute-1.amazonaws.com

Sistema Operativo: Search Bot
Browser: unknown unkno
Ubicazione: UNITED STATES

Anch'io sono Charlie, ma.. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Sabato 17 Gennaio 2015 13:38

"

La cosiddetta libertà di espressione è ancora tale se insulta ed offende i valori considerati portanti da una comunità?


"

 

Anch’io sono Charlie, ma con qualche distinguo. Non certo perché un’azione tanto violenta e scellerata non sia da condannare, ci mancherebbe altro, ma piuttosto perché passata un poco la buriana vale la pena di fare qualche considerazione. A me pare che tutta la vicenda sia stata buttata dentro il calderone della libertà di satira anche se, dentro questo calderone, non ci devono stare le offese, gli insulti e la mancanza di rispetto. Il dileggio e l’ironia semmai, queste si, come Forattini quando rappresentava Craxi o il Papa, ma non la bestemmia o l’oltraggio.

Perché il concetto di libertà, come tutti i concetti non scientifici, non è così ben circoscritto e, come dice il saggio, finisce dove comincia la libertà dell’altro. Non è “infinito” insomma. Per questo non può prescindere dal “politicamente corretto” e non si può confondere la libertà con l’anarchia di stampa. Certamente possiamo affermare che la nostra società è più evoluta e tollerante di altre, benché questo sia piuttosto un fatto solo degli ultimi anni, e pertanto dovremmo noi usare una certa accortezza nel trattare argomenti che, quelle culture, vedono come oltraggiosi nei loro confronti.

Fomentare l’odio per qualche vignetta, e neppure tanto divertente, a me non sembra affatto mancanza di libertà, più mancanza di saggezza, forse. Per questo anch’io sono Charlie, ma con qualche distinguo.

Articolo pubblicatoanche da Agoravox

 

Commenti  

 
0 #2 Alfa CD 2015-01-18 17:20
Sono d'accordo, lascia stare i santi...
Citazione
 
 
0 #1 Mario 2015-01-17 17:49
Un commento laico, molto antico:
Scherza coi fanti e lascia stare i santi
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna